sabato 27 febbraio 2021

UN VERO TESORO

Non ci crederete ma il mio rigattiere francese di fiducia ha trovato un vero tesoro! Si tratta di una montagna di componenti in rame grezzo provenienti da una manifattura di bijoux che produsse dai primi del '900 agli anni' 50. Non riesco a smettere di lavorare, sono troppo belli! Questa sera vedrete i primi orecchini. 

A dopo 💕       www.lapietrastregonia.com




domenica 7 febbraio 2021

CONSIGLI

Ho bisogno di un vostro parere: in tanti anni di attività ho accumulato tantissimi bijoux d'epoca provenienti da tutte le parti del mondo indossabili subito, alcuni abbastanza preziosi e con una storia molto interessante. Inoltre ho una marea di bottoni antichi, perle di legno dipinte a mano e materiali per creare , che ne pensate se li mettessi in vendita su una pagina apposita del mio sito? Potrebbe interessare? Aspetto consigli!

mercoledì 3 febbraio 2021

LIMOGES, LA PORCELLANA

Contrariamente a quanto si crede, il logo LIMOGES non indica una fabbrica ma una zona di produzione che comprende diverse manifatture localizzate nel centro della Francia. Ancora oggi Limoges è il principale centro per la fabbricazione della porcellana, perchè?

Intorno alla metà del 1700 cercando il modo di riprodurre la pregiata e carissima porcellana cinese, l'alchimista tedesco Böttger scoprì nella zona di Limoges il primo giacimento di caolino (il nome deriva dal cinese Gao-ling che vuol dire "colline alte" che è il sito cinese dove si trova più facilmente questo tipo di argilla), componente indispensabile per la realizzazione della porcellana  che gli permise di creare la ricetta per riprodurla.

Fino a quel momento in Europa la porcellana prodotta non era di gran qualità, qualche risultato si raggiunse solo nel 1500 quando nei laboratori di alchimia di Francesco I dei Medici si riuscì ad ottenere un tipo di porcellana a pasta tenera nota come Porcellana Medicea.

Dopo la scoperta del caolino il re Luigi XV comprò il giacimento rendendo la porcellana un monopolio regio e concedendone il privilegio della fabbricazione ai fratellì Grellet. 

Da quel momento Limoges, che già durante il medioevo aveva una tradizione nelle arti decorative in quanto maggior centro europeo di produzione degli smalti e di ceramica comune,  divenne la capitale della porcellana francese.

Oggi le principali fabbriche sono la Royal Limoges fondata nel 1797,  la Haviland, fondata nel 1853 da un imprenditore americano, e infine le due francesi Raynaud e Bernardaud.

Quelle che vi propongo sono due paia di orecchini con miniature ed una collana con  ritratto di fanciulla, tutto dipinto a mano nell''800 e marcato Limoges.

Particolari e prezzi su

WWW.LAPIETRASTREGONIA.COM

 


 

mercoledì 27 gennaio 2021

UN NUOVO BLOG

Dopo tanto tempo è arrivato il momento di un restiling del blog. Una nuova grafica  e nuovi contenuti supporteranno la mia produzione di gioielli, abbigliamento e accessori.

Continuerete a trovarmi costantemente

 

sui social

FACEBOOK e INSTAGRAM

 per essere aggiornate sulle novità,

 

sul sito

WWW.LAPIETRASTREGONIA.COM

per avere una visione complessiva di ciò che è in vendita

 

ed infine sul 

BLOG

che diventa un contenitore di curiosità, storie e leggende che racconteranno la storia e la provenienza dei componenti usati nelle mie creazioni.

 

venerdì 1 gennaio 2021

BUON ANNO CON LE CREOLE

Qui si lavora sempre

sto preparando tante belle cose per voi e

visto che vi sono piaciute vi annuncio che sono arrivate

le creole! 

 

💖 BUON ANNO! 💖 

WWW.LAPIETRASTREGONIA.COM 


 

domenica 27 dicembre 2020

AUGURI

    

 

 

BUONE FESTE A TUTTI VOI !!!

venerdì 18 dicembre 2020

IL CRISOPRASIO - MA LO SAPEVATE CHE...

 ...Si racconta che Alessandro il Grande soleva portare una pietra di Crisoprasio nella cintura convinto che il suo  potere gli avrebbe assicurato la vittoria in battaglia.

Sin dall'antichità il Crisoprasio, una varietà del calcedonio (tipo di quarzo), era esaltato per le sue qualità sorprendenti. La più nota è quella di cambiare colore, impallidendo se esposta alla luce o al calore, per poi tornare come prima se rimessa in un ambiente umido. A questa pietra erano attribuite nel passato anche proprietà magiche. 

Oggi, secondo la cristalloterapia questa pietra di colore verde mela, legata all'elemento terra, conferisce stabilità equilibrio e armonia, disintossica e purifica l'organismo, aiuta il fegato e la sfera sessuale, libera dai cattivi pensieri e dagli incubi, infonde fiducia e sicurezza.

E’ considerata anche un eccellente portafortuna per quanto riguarda la sua capacità di attrarre denaro.

Per le amanti dell'astrologia il Crisoprasio è la pietra della Bilancia.

Questa pietra poco conosciuta e dai colori bellissimi mi ha ispirato un paio di orecchini realizzati con bottoni art Noveau e grandi gocce.


PARTICOLARI E PREZZO SU

 www.lapietrastregonia.com