martedì 28 maggio 2013

SATSUMA

Tempo fa una mia cara amica ebbe un gran colpo di fortuna e trovò in un mercatino di quelli in cui si portano in conto vendita i vecchi mobili e gli oggetti che non si usano più, una antica cintura realizzata con preziosi 
bottoni giapponesi in porcellana di Satsuma (vedi curiosità). Ho pensato molto a cosa farne intimidita sopratutto dalla loro importanza ma, dopo aver meditato a lungo e studiato l'argomento Satsuma , alla fine mi sono sentita sicura ed ho affrontato l'impresa.
La collana che vi mostro è la prima della serie, apparentemente semplice per far risaltare l'incredibile bottone (risale al XIX sec.) dipinto a mano con una minuzia che solo gli artisti giapponesi possiedono, è realizzata con una catena da orologio francese "gold filled" con ciondolo inconsueto: un elefantino di smalto bianco ed altri pezzi di catene antiche tra cui una belker in argento usata per accompagnare l'asimmetria della composizione .
venduta




sabato 25 maggio 2013

I CIGNI

Un paio di orecchini che le vere amanti dell'Art Nouveau non possono farsi scappare: due cigni in ottone si contrappongono con in mezzo un cabochon in vetro verde di Boemia, tutti componenti assolutamente originali dell'epoca, rari, grandi e leggeri indossati sono strepitosi!
Venduti   



giovedì 23 maggio 2013

FESTA DELL'ARTIGIANATO ARTISTICO E DELL'ANTIQUARIATO

Venerdi, sabato e domenica il negozio di Pitigliano sarà aperto ma se il tempo è brutto e non si ha voglia di fare una gita trovate la Pietra Stregonia anche da Lignarius alla...


LIGNARIUS arte e restauro
via Mecenate 35 Roma
064885079

INGRESSO LIBERO


mercoledì 22 maggio 2013

DANCE CARD CON CAMMEO

Un nuovo "dance card" (viene dagli USA)color ottone, forse un pò meno appariscente dei "carnet de bal" francesi che avete già visto, è diventato  una lunga collana da portare sempre. L'oro un pò vissuto del carnet è illuminato da  un bellissimo cammeo inglese primi '900 con l'aggiunta di perle di recupero, onice e gocce di diaspro.
venduta










LA MINIATURA

Dentro un cofanetto pieno di ricordi ho trovato un'antica miniatura ispirata ad un quadro di Raffaello, per valorizzarla l'ho inserita all'interno di un grande anello per tende dell''800 , il resto del girocollo è realizzato con elementi di un bracciale anni '50  e pietre tagliate a cubetti che richiamano i colori del piccolo medaglione. Gli altri componenti in ottone sono contemporanei.
venduta





lunedì 20 maggio 2013

LA LUCERTOLA

Finalmente l'ho trovata! Da un pò di tempo ero alla ricerca di  spille antiche o fibbie con serpenti e lucertole
ma ...dovevano sembrare vive (e costare una cifra decente).
Impresa ardua ma alla fine eccola la lucertola che volevo: art decò, in ottone, grande e perfetta fin nei minimi particolari è stata montata con preziose murrine della stessa epoca, perle miste di recupero, catena antica con tanti piccoli cuori ed uno stupendo quarzo sfaccettato come pendente.
venduta




giovedì 16 maggio 2013

ORECCHINI - NUOVI RECUPERI


Orecchini realizzati con pendente e componenti anni '20 con cristalli di Boemia


venduti

 Connettore Art Nouveau e perle di Murano antichi, barrette e perni moderni

                                                                     
venduti

Bottoni anni '50, cabochon in porcellana dipinta a mano primi '900, perle in vetro blu moderne


venduti

 Cabochon in vetro dipinto a mano Deco'


venduti

martedì 14 maggio 2013

LA CHIAVE DI BARBABLU'

La "Collezione Barbablu' di qualche tempo fà mi ha dato molte soddisfazioni, era composta da una serie di gioielli molto fantasiosi realizzati con antiche serrature ma, nella favola (un pò horror, da piccola era tra quelle che preferivo...), l'elemento chiave era appunto la...chiave! Eccola, finalmente montata su una collana che adoro. 
Componenti:
Chiavetta americana dell''800, spilla con cristali di Boemia primi'900, cianite e catena vintage.
venduta





domenica 12 maggio 2013

UNA SERATA A TEATRO

per ingrandire clikkare sulle immagini

La "lorgnette" ovvero l'occhialino da teatro, è un oggetto antico molto chic, quella che ho trovato è tra le più belle che mi sia capitato di vedere: è dell' '800, in tartaruga (presumibilmente) intarsiata ottone e argento con un meccanismo a scatto perfettamente funzionante che permette l'estrazione delle lenti (non graduate, forse serviva solo per darsi un tono...). Bellissima!
La collana che ne è venuta fuori è composta da una lunga catena  primi '900 color bronzo, un centrale fiorito art nouveau in ottone, perle di Murano e in madreperla recuperate. Il moschettone, sempre antico proviene da una catena da orologio e consente di rimuovere la lorgnette e di appendere altri charms.
venduta










giovedì 9 maggio 2013

SIROP LAROZE

clikkare sulle immagini per ingrandirle

Nel 1902 per curare la vostra gastrite c'era un prodotto a base di arance amare:
 LE SIROP LAROZE

cartolina antiche: AK Crampes d'Estomac, Sirop Laroze, Reklame, Mann an einem Tisch

Viene dalla Francia una grande e rara placca pubblicitaria di questo antico rimedio (datata 1902) in rame bagnato argento in perfetto stile Art Nouveau con la quale ho realizzato una collana lunga lunga con tanti elementi d'epoca: link di antiche catene di varie fogge, anelli per tende in alluminio, perle in jet e aurora borealis, festoni con perline di vetro per lampadari chandelier, pendenti di orecchini in filigrana e perle,un franco bucato inizi '900 ed un bellissimo quarzo fumè tutto sfaccettato. Sarà difficile separarmene...
venduta


I COLORI DEL GHANA

Quando ho bisogno di colori non c'è niente di meglio che aprire il cassettino delle perle del Ghana ed inventarsi qualcosa. Chi mi segue sa quanto mi piacciano questi cilindri di vetro riciclato spesso ed
irregolare dipinto a mano con colori che si possono trovare solo in Africa.
Questa volta in insieme alle perle in vetro ho usato anche dei pendenti in bronzo (sempre artigianali ) provenienti da Accra, il tutto abbinato a pietre dure molto grezze .
Oltre ai due bracciali e agli orecchini ce ne sono altri in preparazione.

venduto

 


venduto


 venduti

mercoledì 1 maggio 2013

PICCOLE MERAVIGLIE IN SMALTO CLOISONNE'

Clikkare sulle immagini per ingrandirle

Recentemente, proprio da Lignarius, la scuola di restauro che organizza ogni mese un particolarissimo mercatino al quale partecipo, ho comprato un paio di oggetti  molto belli e antichi, una piccola bottiglia da profumo ed una scatolina, forse un antico "pill box" giapponesi o forse cinesi realizzati con il  cloisonné, una tecnica di decorazione artistica a smalto, nella quale dei sottili fili o listelli metallici suddivisi in alveoli o celle (detti in francese cloisons) vengono saldati o incollati ad una lastra di supporto dell'opera da costruire; successivamente, nelle zone rilevate dal metallo, viene colato dello smalto, ottenendo una sorta di mosaico le cui tessere sono circoscritte esattamente dai listelli metallici.
Ecco la prima realizzazione che mi piace moltissimo: la scatolina, con delle peonie rosa e verde su sfondo blu cobalto è stata montata con un elemento di cintura antica in filigrana, pranite sfaccettata dal colore molto tenue e delle spettacolari perle a lume decò grigio fumè e rosa intenso che richiamano i colori delle peonie. Altre due perle abbinate a cristalli grigi e sottile catenina (sempre decò) sono diventati gli orecchini che completano la parure.
venduta