giovedì 31 maggio 2012

UNA VECCHIA PASSIONE, LE PERLE DEL GHANA IN VETRO RICICLATO


Nel mio lavoro capita spesso di utilizzare materiali abbastanza ricercati, le spille ed i pezzi di gioielli antichi che monto sulle mie creazioni sono di solito molto accurati come lavorazione ed essendo pieni di pietre e cristalli colorati, somigliano molto ai gioielli veri anche quando il metallo non è prezioso. Bellissimi, ma... la mia vera passione sono i materiali naturali , grezzi, dove si vede la mano dell'uomo che li ha lavorati, il ferro forgiato, l'argilla ed il vetro riciclato. Dopo un pò, non posso resistere e ricomincio a creare "cose" con questi materiali, tornano quindi le mie adorate perle del Ghana in vetro riciclato e dipinto con una lunga lavorazione artigianale (vedi curiosità ), di seguito alcuni esempi.

Primo girocollo:
asimmetrico, al centro un piccolo coccodrillo Vittoriano (fine '800) molto realistico, montato con perle del Ghana, diaspro, un cilindro realizzato con vetro marino lavorato ed un "sasso" di pirite.
venduta



Secondo girocollo: coloratissimo, è realizzato con perle del Ghana, una perla antica, al centro,
in terracotta smaltata (trovata in Marocco), granato grezzo, diaspro e turchesi .
VENDUTA



Terzo girocollo:  al centro monete indiane degli anni '40 e perle antiche in vetro del Marocco, perle del Ghana a disegni bianchi e blu, diaspro, crysocolla, corniola , ciottoli grezzi di quarzo e due grandi elementi squadrati fatti con il vetro levigato dal mare.
venduta


giovedì 24 maggio 2012

CONTRASTI

Due collane in netto contrasto e con storie singolari: la prima, molto romantica e nostalgica, è realizzata con una testina in porcellana trovata tra gli scarti di lavorazione di una fabbrica di bambole della Turingia (risale al 1850 ca.) abbinata a roselline di ceramica fatte a mano, boccioli e foglie in vetro di Murano.
VENDUTA

La seconda collana aggressiva e"tribale" è realizzata con bocchette di serrature fine '800, monete indiane anni '40, un raschiatoio in selce preistorico ed un frammento di piatto antico. I vari elementi sono collegati con un grande anello in ferro arruginito, bronzo e catena di rame.
La storia dei singoli ritrovamenti è interessante ma lunga, viene di solito raccontata "dal vivo" alle mie clienti e scritta per loro in una certificazione allegata all'oggetto
venduta






Le troverete in vendita sabato 26 e domenica 27 maggio al CERCAANTICO (vedi post ), il mercatino dell'antiquariato che si terrà a Sorano nell'ambito della Festa della Maremma.

martedì 22 maggio 2012

LA PRIMA FESTA DELLA MAREMMA

Dal 26 al 28 maggio un intero weekend dedicato alla bellezza selvaggia di questo angolo d'Italia, itinerari culturali ed enogastronomici, fiere, musica, spettacoli e tante altre iniziative sparse in tutto il territorio del Grossetano.

La Pietra Stregonia non poteva mancare, il negozio di Pitigliano sarà aperto come sempre nel week end, mi troverete anche alla prima edizione di CERCAANTICO, il nuovo mercato dell'antiquariato che si terrà a Sorano l'ultimo fine settimana di ogni mese, un'occasione per visitare quest'altra meravigliosa città del tufo.

uno scorcio di Sorano




Il programma dettagliato delle iniziative di Pitigliano per la Festa della Maremma lo trovate qui: http://www.facebook.com/pages/Pro-loco-Pitigliano/129366137079334


giovedì 10 maggio 2012

ORARI DI APERTURA E QUALCHE NUOVA PROPOSTA

Mi chiedono spesso quali siano gli orari di apertura della bottega di Pitigliano, è vero non l'ho mai specificato ed è capitato a qualcuno di venirmi a trovare durante la settimana e non trovarmi, rimedio subito, eccoli:

- APERTO TUTTI I GIORNI DA MARZO A DICEMBRE 
  DALLE 10,30 - 13 E DALLE 15,30 - 19,30

- GENNAIO E FEBBRAIO CHIUSO (APERTURA SU APPUNTAMENTO)

Ed ora tre nuove proposte (ma ce ne sono molte altre....) che saranno disponibili in questo week end:

ultimamente ho voglia di rosso ed ho trasformato questa antica spilla in peltro in una collana lunghissima, la catena, con palline di metallo, è dell'800 e proviene da un rosario, le pietre sono fluorite e pasta di corallo
venduta



Questa la adoro! Il pezzo forte è un quadro, una miniatura Vittoriana dipinta a mano da qualche signorina dell'epoca, che rappresenta un delicato paesaggio lacustre, tipicamente Inglese. Le pietre, che richiamano le tonalità del dipinto, sono ametiste ed agata, il fiocco è una spilla tedesca primi '900.
VENDUTA


In ulimo, un girocollo particolare: intorno alla bellissima testina Art Nouveau ho montato una serie di "cose" che mi piacevano ma difficili da utilizzare: una delicata rosellina in porcellana, una fibbia antica con strass, una farfallina con brillantino ed un cristallo viola da lampadario, ho aggiunto tre gocce di ametista, un pò di microperle e il gioco è fatto.
 venduta