giovedì 7 giugno 2012

L'INFIORATA DI PITIGLIANO

INFIORATA 2012
Domenica 10 Giugno si ripete, come da tempo immemorabile, L'Infiorata del Corpus Domini, una tra le più belle di tutta la Provincia di Grosseto.

La festa, molto sentita dalla popolazione, vede l’impegno e l’ingegno creativo di molti volontari,

i partecipanti si ritroveranno la sera del Venerdi nella Cattedrale di Pitigliano alle ore 21,15 per il concerto degli allievi del'accademia Musicale "Città di Pitigliano"  e la proiezione delle foto dell'infiorata de Corpus Domini del 2011 con benedizione dei Rioni e dei partecipanti alla realizzazione della manifestazione.

Domenica, dopo la messa, alle ore 17.00, si svolgerà l'Infiorata e la processione in un percorso di circa 1,5 km per le vie medievali del centro dove, fin dalle prime ore del mattino, i disegni prendono vita.
http://www.youtube.com/watch?v=u0tWdNtWY1U
Programma
Venerdì 8 Giugno - ore 21,15 Cattedrale di Pitigliano
Concerto degli allievi dell'Accademia musicale "Città di Pitigliano" e del Coro Gospel "Happyness Choir"
proiezione delle foto dell'Infiorata 2011, benedizione dei rioni e dei partecipanti alla realizzazione della manifestazione.
Domenica 10 Giugno
ore 17,00 Infiorata e processione per le vie del centro storico.


      


2 commenti:

  1. Bellissima l'infiorata !
    Ma tu conosci i tappeti di segatura di Camaiore (LU)?
    Questa tradizione si ripete ogni sabato precedente il Corpus Domini: i vari gruppi di artigiani iniziano la creazione di queste opere d´arte a cielo aperto, che sono realizzate in una sola notte, durante la quale i “tappetari” rimangono svegli e si destreggiano tra sagome di compensato intagliato, segatura e colori. All´alba della domenica i tappeti sono pronti per essere ammirati; ma solo per poche ore, prima che vengano distrutti dalla processione di fedeli. La tradizione dei tappeti inizia ad affermarsi nel corso dell´800; sembra che questa usanza sia nata con i servitori spagnoli al servizio dei Borbone: questi domestici avevano l´abitudine di realizzare tappeti di fiori per accogliere i loro signori, che venivano a soggiornare nelle ville della Versilia. Furono proprio alcuni servitori a suggerire agli abitanti di Camaiore di addobbare le strade della città con tappeti di fiori, in occasione della processione del Corpus Domini.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, molto interessante,anche a Pitigliano è così,partecipano veramente tutti e le opere realizzate, purtroppo, durano molto meno di poche ore, spero almeno di avere il tempo di fotografarle!

      Elimina