giovedì 8 marzo 2012

SABATO 10 MARZO RIAPERTURA NEGOZIO E LA TORCIATA DI SAN GIUSEPPE

Finalmente è ora di riaprire il negozio di Pitigliano, meravigliosa in questa stagione, sia per la luce particolare che abbraccia la sua rupe tufacea sia per la natura che la circonda, la settimana scorsa ho visto,sui prati vicino casa mia, diversa coppie di cerbiatti particolarmente socievoli grazie alla primavera!

Prima di segnalarvi un evento molto suggestivo che si svolge ogni anno per San Giuseppe, vi presento due nuove creazioni: la prima è un collier realizzato con una spilla Vittoriana (metà '800) in ottone e smalto che riproduce una piccola chitarra perfetta in ogni minimo particolare


la seconda (sotto), è stata commissionata dalla mia amica Antonietta, restauratrice ed insegnante di doratura presso "Lignarius", si tratta di uno stamping proveniente dalla sua collezione di angeli e cupidi antichi montato con ametiste, perle e fiocchetti vittoriani di recupero.


Ed ora, preso dal sito del Comune, il programma dei festeggiamenti per la Torciata di San Giuseppe 2012

Comune di Pitigliano - Associazione Promo.Fi.Ter 
Torciata di San Giuseppe - Pitigliano 10 - 16, 17, 18 e 19 marzo 2012
Sono incappucciati da un saio, sotto un camice bianco, portano sulle spalle un grosso fascio di canne fiammeggianti. Sono i torciatori che la notte di San Giuseppe, al segnale convenuto, s'incamminano in fila dalla via Cava del Gradone a valle del paese lungo il fiume Meleta per poi risalire fino alla piazza del Comune. Qui, già dal giorno prima, è stato eretto un enorme pupazzo di canne, è l'Invernacciu, simbolica rappresentazione dell'inverno che muore. I torciatori, in tutto una quarantina di figuranti preceduti da due portantini con la statua di San Giuseppe, arrivati in piazza appiccano il fuoco all'Invernacciu che in pochi secondi si trasforma in un enorme falò. 
Quest’anno l’evento si svolgerà dal 10 al 19 marzo.: 
Programma:
Sabato 10 marzo
ore 9,00 Piazza Garibaldi - Costruzione “INVERNACCIU”
Venerdi 16 marzo
ore 17.00 ex Granai Fortezza Orsini - Degustazione dei prodotti tipici Enogastronomici, Frittelle di San Giuseppe e Ippocrasso
Sabato 17 marzo
ore 11,30 Ex Granai Fortezza Orsini - Apertura Taberna
ore 14,30 Piazza Garibaldi - Partenza escursione alle Vie Cave (tour delle Cascate)
ore 18,00 Centro Storico - Musica Itinerante Marching Band con gli “Akuna Matata” 
ore 18,00 P.zza Garibaldi - Fuochi sotto l’Invernaccio con vin Brulè e “Rocchietti”
ore 21,00 Centro Storico - Corteo della Mini Torciata 
ore 21.30 P.zza Garibaldi - MINI TORCIATA 
ore 22.00 P.zza d. Repubblica - Aspettando San Giuseppe: fuochi e musica “Marching Band” 
Domenica 18 marzo
ore 9,30 Ex Granai Fortezza Orsini - Apertura Taberna 
ore 10,00 Circonvallazione Sud e Centro Storico - I^ Corsa Podistica della “TORCIATA”
ore 10,30 P.zza Garibaldi - Escursione alle Vie Cave (Tour di Luciano)
ore 14,30 P.zza Garibaldi - Escursione alle Vie Cave (Tour di Luciano)
ore 17,00 P.zza Garibaldi - Fuochi e Musica sotto l’Invernaccio
ore 21,00 Teatro Salvini - Spettacolo Teatrale organizzato dal Centro Culturale Fortezza Orsini
Lunedi 19 marzo
ore 12,00 Ex Granai Fortezza Orsini - Apertura Taberna
ore 14,30 P.zza Garibaldi - Partenza Escursione alle Vie Cave (Tour dell’Angelo)
ore 18,00 P.zza Repubblica - Esibizione Sbandieratori di Acquapendente
ore 21,00 Centro Storico - Corteo Storico con Sbandieratori e Torciatori
ore 22,00 P.zza Garibaldi - TORCIATA DI SAN GIUSEPPE
ore 22,30 P.zza Garibaldi - Giochi di bandiere nel fuoco e festa con i Torciatori

Nessun commento:

Posta un commento